Catania by Weekend (16-17-18 marzo)

Buon pomeriggio cari lettori! È giunto un nuovo weekend in cui la Primavera si fa già spazio! Stare a casa è davvero impossibile:

VENERDì si apre con la conferenza Dostoevskij e la profondità del reale. La sera è Live con Notte spericolata, tributo al grande Vasco. Volete un live più ricercato? Per voi Iri furiannu al Tapas bir bar!

SABATO inizia con la splendida opera La Traviata al Bellini. La sera si festeggia il St. Patrick’day al first e poi live con gli One life!

DOMENICA comincia con una bellissima escursione al Bosco incantato di Santo Pietro in cui potrete visitare pure il Museo naturalistico! Se volete rimanere in città ma non volete rinunciare a una piacevole passeggiata, potrete recarvi al Lungomare Liberato o passeggiare per i Chiostri, Ipogei e Mausolei per scoprire tutti i tesori nascosti della nostra meravigliosa città!  Ancora, se preferite più viaggiare con la mente che a piedi, recatevi a piazza dei libri per La Domenica del lettore e della lettrice! Infine, in serata, tra un aperitivo e una cena, tra una passeggiata e l’altra, potrete recarci allo Square di San Giovanni Licuti per I Rivolti live!

Info e approfondimenti:

Dostoevskij e la profondità del reale: https://www.facebook.com/events/154523065256557/

Notte spericolata: https://www.facebook.com/events/585067111847883/

Iri furiannu live: https://www.facebook.com/events/565897937113838/

La Traviata: https://www.facebook.com/events/2124055664493698/

St. Patrick’day: https://www.facebook.com/events/741196679424301/

One Life live: https://www.facebook.com/events/152077388797310/

Bosco Incantato di Santo Pietro: https://www.facebook.com/events/127591401407136/

Lungomare Liberato: https://www.facebook.com/events/1865602867064408/

Chiostri, Ipogei e Mausolei: https://www.facebook.com/events/143270746498988/

La Domenica del lettore e della lettrice: https://www.facebook.com/events/162671074453150/

I Rivolti live: https://www.facebook.com/events/168099940665094/

Rubrica a cura di Simona Marletta

Foto di Francesco Pellegrino

Share Button

Lascia un commento