Catania prima meta turistica italiana e quarta al mondo per le vacanze di Pasqua

Catania “isola” felice del turismo italiano ed internazionale. Secondo un’indagine di Skyscanner, motore di ricerca viaggi globale, la città dell’elefante sarebbe la meta turistica prediletta dai viaggiatori italiani per il numero di prenotazioni aree relative al periodo delle prossime vacanze di Pasqua.

Il successo di Catania non si ferma, tuttavia, ai confini nazionali. Sempre secondo il portale, la città si piazzerebbe al quarto posto nella graduatoria internazionale delle mete più desiderate. Davanti a Catania troviamo soltanto Londra (1° posizione), Amsterdam (2° posizione) e New York (3° posizione).

Le bellezze etnee “battono” persino destinazioni storicamente trafficate dai turisti di tutto il globo come Parigi (che perde due posizioni proprio a favore di Catania) e Barcellona, che rimane stabile in sesta posizione. La bontà di questo successo viene certificato anche dai dati diffusi dall’aeroporto Fontanarossa relativi all’anno 2016 (ben 8 milioni di viaggiatori) e dall’incremento di traffico del 20% registrato soltanto a gennaio 2017.

La città di Catania non è comunque nuova a primati del genere. Già un anno fa, di questi tempi, il capoluogo etneo era stato premiato dai turisti italiani come destinazione privilegiata per trascorrere la Pasqua e terza in classifica tra le mete europee (leggi il nostro articolo a riguardo).

A fine 2016, invece, l’Etna era risultata essere l’attrazione turistica con la maggior crescita d’interesse da parte dei viaggiatori internazionali per l’autunno secondo il sito TripAdvisor (qui il nostro pezzo). Insomma, Catania piace e continua a far parlare di sé per la sua straordinaria offerta turistica.

Articolo di Salvatore Rocca

Foto di Francesco Pellegrino

Share Button

Lascia un commento